Rivelato il finale originale di Frozen

Frozen Original Ending Revealed

Finale originale congelato



Semplicemente non possiamo lasciarlo andare Congelato , il Disney Il successo animato del 2013 che ha generato molte sessioni di karaoke, spettacoli Disney on Ice e piccoli cloni di Elsa mentre il suo abito firmato è andato a ruba dagli scaffali. Ma al centro di questo film di fiabe, come molti dimenticheranno dietro la valanga di merce, c'è l'amore fraterno.



Un amore fraterno che quasi non sarebbe accaduto, se il film d'animazione fosse finito come era stato originariamente previsto. Il finale originale è abbastanza diverso da quello che è finito sullo schermo.



In un'intervista con Entertainment Weekly , Congelato produttore Peter del vecho ha rivelato quella che originariamente doveva essere la conclusione del film d'animazione. Dice che l'intera trama, come la ricordiamo, era completamente diversa. La trama era più in linea con la classica storia di Hans Christian Andersen La regina della neve , che seguiva una giovane ragazza alla ricerca di un ragazzo del suo villaggio, caduto sotto il controllo della malvagia regina delle nevi. Del Vecho ha detto:

“Quindi, quando abbiamo iniziato, Anna ed Elsa non erano sorelle. Non erano nemmeno reali. Quindi Anna non era una principessa. Elsa era un'autoproclamata regina delle nevi, ma era una cattiva e un malvagio puro, molto più simile al racconto di Hans Christian Andersen. Abbiamo iniziato con una cattiva donna malvagia e un'eroina femminile innocente, e il finale ha coinvolto una grande battaglia epica con mostri di neve che Elsa aveva creato come suo esercito '.

Ma Del Vecho e il suo team hanno deciso che il finale non era abbastanza originale. 'Non era soddisfacente', ha detto Del Vecho. 'Non avevamo alcun legame emotivo con Elsa - non ci importava di lei perché aveva passato l'intero film a fare il cattivo.'



Il finale finale di Congelato divenne la rivelazione del principe Hans come il vero cattivo che complotta per portare via la corona di Arendelle da Elsa sposando Anna. Cattura Elsa, che non può controllare i suoi poteri e crea accidentalmente un'enorme tempesta di neve sul suo regno, e tenta di ucciderla, ma Anna lo ferma prima di trasformarsi in una statua di ghiaccio. Il potere dell'amore di Elsa rivitalizza Anna, e loro due sono diventati un faro di amore non romantico nei film Disney.

'Una delle cose [ Congelato regista] Chris Buck aveva nella maggior parte delle versioni del film un momento in cui il cuore di Anna era congelato e aveva bisogno di essere scongelato ', ha detto Del Vecho del finale che alla fine ha fatto il taglio. 'Chris ha detto: 'È sempre necessario che il bacio del vero amore risolva il problema? Deve essere sempre l'uomo che entra e salva la femmina? Potrebbe essere qualcosa di diverso? 'E questo ha portato a un finale diverso.'

Per quanto apprezzo l'approccio innovativo che hanno dovuto adottare Del Vecho e Buck Congelato rendendola una storia di amore fraterno e comprendendo, ai fini del branding, il puro potere di marketing dietro Elsa, in realtà sono un fan dell'originale Regina delle nevi storia. La storia di Hans Christian Anderson da sola è già abbastanza sovversiva e, oserei dire, femminista. La protagonista è una giovane ragazza che si assume la responsabilità di salvare un ragazzo, incontrando lungo la strada personaggi bizzarri e complessi che aiutano e ostacolano la sua ricerca. La stessa regina delle nevi è nella vena di molti cattivi delle fiabe, anche se sono sempre stato affascinato dalle paure delle fiabe di donne potenti e dotate di potere, spesso sotto forma di una matrigna cattiva, che, in molti racconti originali, è in realtà il male madre . Esatto, ci sono degli enormi complessi Elektra nelle fiabe.

Prima di lasciarmi coinvolgere dalle mie analisi delle fiabe, consiglio di guardare il film d'animazione dell'era dell'Unione Sovietica del 1957, La regina della neve , che fa un adattamento più rigoroso della storia di Andersen e ha alcune animazioni mozzafiato.

Articoli Interessanti