Recensione Blu-ray stagione 3 di Twin Peaks: sia meraviglioso che strano

Twin Peaks Season 3 Blu Ray Review

ci sarà un altro ritorno al futuro film?

Recensione Blu-ray di Twin Peaks stagione 3



David Lynch È sbalorditivo Cime gemelle stagione 3, nota anche come Twin Peaks: il ritorno , arriva su Blu-ray come un cofanetto imperdibile carico di sguardi affascinanti e rivelatori dietro la produzione. Proprio come hanno fatto tanti anni fa, David Lynch e Mark Frost hanno creato un evento televisivo diverso da qualsiasi altro prima, e probabilmente diverso da qualsiasi cosa che verrà mai dopo. Qui, come un Blu-ray coeso, abbiamo la possibilità di vedere la saga svolgersi dall'inizio alla fine, il che potrebbe essere il modo migliore per vivere lo spettacolo. Nostro Cime gemelle La recensione del Blu-ray della terza stagione qui sotto tira indietro il sipario rosso e viaggia verso l'ignoto. Unisciti a me?



Nota: questa prima pagina discuterà la stagione nel suo insieme e include importanti spoiler . Per una discussione sul pacchetto Blu-ray stesso e sulle caratteristiche speciali, scorri verso il basso e vai alla pagina successiva.



Twin Peaks Laura Palmer

I gufi non sono quello che sembrano

Il più grande pezzo di intrattenimento narrativo del 2017 non è stato nei cinema, ma piuttosto in Showtime nel corso di una strana e selvaggia estate. Sfidando le probabilità, il canale premium via cavo Showtime ha parcheggiato una grossa somma di denaro davanti alla porta di casa di David Lynch e lo ha convinto a lasciare il semi-pensionamento per resuscitare la sua serie TV cult Cime gemelle . I risultati furono sbalorditivi.

Lynch, la mente brillante e folle dietro Velluto blu , Lost Highway e altro ancora, non giravo un film dal 2006 Inland Empire , tuttavia i timori che l'iconico regista potesse essere arrugginito durante il suo periodo di ferie sono stati rapidamente attenuati con l'inizio del nuovo Cime gemelle spiegato. Lynch e Cime gemelle Il co-creatore Mark Frost ha fatto di tutto per riportare il pubblico in un posto sia meraviglioso che strano, e tutti abbiamo ottenuto molto di più di quanto avremmo potuto sperare.

L'importanza dell'originale Cime gemelle non può essere sopravvalutato. La TV come la conosciamo oggi, tutto ciò che inseriamo nella categoria 'Peak TV' di televisione cinematografica di alta qualità, può far risalire le sue radici a ciò che hanno fatto Lynch e Frost con l'originale Cime gemelle . Ha portato la teoria dell'autore e l'avanguardia nella TV mainstream in prima serata, e da allora la televisione ha reso omaggio. L'originale Dovrebbero è durato solo due stagioni, ma dopo la sua cancellazione nel 1991, lo spettacolo ha assunto una vita propria, il suo fandom di culto è cresciuto a proporzioni monolitiche. Lynch ha rivisitato la città con il film prequel del 1992 Twin Peaks: Fire Walk With Me , che ha polarizzato il pubblico e portato la mitologia della serie in direzioni ancora più strane e quasi indecifrabili. Qualcosa di curioso è successo dopo: lo spettacolo è diventato ancora più popolare, ma lo spettacolo a cui i nuovi fan sembravano attaccarsi non era in realtà lo spettacolo che Lynch aveva creato.



Un meme-ificazione di Cime gemelle era ambientato, alimentato dalla generazione di Tumblr appassionata di condividere catture di schermate fuori contesto e gif veloci che possono sembrare sorprendenti ma non si avvicinano nemmeno a catturare l'aura di ciò che Lynch stava cercando. Quindi, quando Lynch e Frost hanno annunciato che 'Quella gomma che ti piace tornerà con stile', ci fu un disagio per il modo in cui gli spettatori televisivi moderni avrebbero reagito a qualunque cosa stessero per assistere. Viviamo nell'era del live-tweet, in cui il pubblico ha difficoltà ad abbassare il telefono per concentrarsi interamente sul proprio intrattenimento e tende invece a scatenare una reazione istantanea con la speranza di raccogliere alcuni 'Mi piace'. Questo non è il tipo ideale di esperienza visiva per qualcosa creato da Lynch, e se il pubblico pensava di essere pronto per una gratificazione immediata con il nuovo Cime gemelle , si stavano preparando per il fallimento.

film in arrivo su netflix ottobre 2016

Lo stesso orrendo destino sarebbe toccato alla già citata generazione di Tumblr, che apparentemente non voleva niente di più profondo di infiniti colpi di torta di ciliegie, caffè nero e scarpe da sella di Audrey Horne. Chiunque osi fare una crociera sul Cime gemelle hashtag su Tumblr mentre la nuova serie andava in onda probabilmente si sono trovati in un mondo di guai, con gli utenti di Tumblr che si lamentavano che il nuovo Cime gemelle stava negando loro il sogno che l'agente speciale Dale Cooper e Audrey Horne finalmente cadessero l'uno nelle braccia dell'altro al Double R Diner mentre Shelly Johnson serve loro una fetta di torta. In breve, quello che volevano era il servizio di fan. E il servizio di fan non è ciò che David Lynch traffica. Dubito che il termine esista anche nel suo vocabolario.

Invece, Lynch ha fornito agli spettatori una delle 18 ore più audaci mai dedicate alla televisione. Un viaggio audace e strabiliante nella città di Twin Peaks e oltre. Ha fatto esplodere un grande buco nero nella mitologia stessa dello spettacolo e ha creato qualcosa di più strano di quanto chiunque guardasse la serie originale avrebbe immaginato.

Twin Peaks Dougie Jones

destino del furioso dopo la scena dei titoli di coda

Sono morto eppure vivo

L'originale Cime gemelle è iniziato come un dramma procedurale, poi è sbocciato in qualcosa di quasi non classificabile. Dopo l'adolescente locale Laura Palmer ( Sheryl Lee ) viene trovato assassinato, l'agente dell'FBI Dale Cooper ( Kyle MacLachlan ) arriva in città per indagare. Cooper conosce la città e i cittadini, mentre cerca di risolvere il caso Palmer.

E poi le cose si fanno strane.

Cime gemelle ha commesso quello che molti considerano un enorme errore avvolgendo il mistero di chi ha ucciso Laura Palmer piuttosto rapidamente, e poi diventando sempre più sconosciuto fino a quando non si è trovato cancellato. Il problema: la serie si è conclusa con un grande cliffhanger, con Cooper intrappolato in The Black Lodge, un luogo inquietante ed extra-dimensionale popolato da persone che parlano all'indietro, tende rosse ondeggianti e lampi di illuminazione. Nel frattempo, un malvagio doppelgänger di Cooper, collegato alla forza malevola nota come BOB, ha ripreso il posto del vero Cooper nel mondo reale.

Tuttavia, non c'è mai stata alcuna reale possibilità che Lynch e Frost cucissero rapidamente questo filo penzolante. Invece, quando Cime gemelle tornato a Showtime, ha ampliato la mitologia della serie e ha portato gli spettatori in un lungo viaggio che faceva tutto parte del ritorno di Cooper nel mondo reale. Ma Cooper non è il vero obiettivo di Cime gemelle . Laura Palmer lo è. Per Lynch, Laura Palmer è una rappresentazione dell'innocenza orribilmente offesa. Il fuoco cammina con me ha rivelato gli eventi traumatici che hanno portato alla morte di Laura, e l'attenzione di Lynch sembra essere sull'ingiustizia cosmica di tutto ciò. La crudele cecità del destino. Laura Palmer è una forza di qualcosa di puro e buono nell'universo, e non importa quanto Cooper possa sforzarsi, non potrà mai salvarla davvero. Ma forse non è questo ciò che è importante. Forse l'importante è che continui a provare.

Cime gemelle stagione 3Cooper fa scappare dalla Loggia Nera prendendo il posto dello sfortunato e corrotto venditore di assicurazioni di Las Vegas, Dougie Jones (interpretato anche da MacLachlan). In realtà, Dougie è un 'tulpa', un essere creato dai pensieri selezionati di diversi individui. La mitologia tibetana descrive i tulpa come 'corpi extra creati dalla mente di una persona per viaggiare nei regni spirituali'.

Piuttosto che far fuggire Cooper dalla Loggia Nera e tornare nel mondo reale comportandosi come il suo vecchio io, Lynch e Frost hanno l'agente bloccato in uno stato infantile, come se tutti gli anni bloccati in una dimensione alternativa avessero spazzato via una parte del suo coscienza. Quindi, nella svolta più deliziosamente subdola di tutte, Lynch continua a mantenere Cooper in questo stato per quasi l'intera serie. Ci sono fattori scatenanti che continuiamo ad aspettarci faranno uscire Cooper dal suo stato di Dougie: caffè, torta, ecc. Ma a Lynch non interessa una facile via d'uscita. Invece, ci coinvolge nella vita di Dougie Jones, mentre il traumatizzato Cooper si adatta alla sua nuova realtà con la moglie di Dougie Janey-E ( Naomi Watts ) e il figlio Sonny Jim ( Pierce Gagnon ).

Potresti praticamente sentire i gemiti di alcuni spettatori mentre Lynch si rifiutava di far uscire Cooper dallo stampo della famiglia Jones, eppure questo materiale ci fornisce alcuni dei momenti più incredibili della serie revival e dà a Kyle MacLachlan la possibilità di brillare, giocando. entrambi gli elementi di rilievo comico di Dougie Jones (vedi: Dougie in un casinò che urla 'Ciao-oooooo!' alle slot machine) mescolati con scene più strazianti (vedi: Dougie che guarda Sonny Jim con uno sguardo di profonda tristezza sul viso).

Cime gemelle crea un'orda di nuovi personaggi, quasi tutti diventano memorabili quasi istantaneamente - un'impresa che pochi altri spettacoli possono portare a termine. Ci sono i Mitchum Brothers ( Jim Belushi e Robert Knepper ), che stanno entrambi cercando di uccidere Dougie Jones prima di affezionarsi a lui sulla base di un sogno. Ci sono due assassini ( Jennifer Jason Leigh e Tim Roth ), che trascorrono la maggior parte del loro tempo in un furgone a sparare al vento quando non sparano alle persone. E, cosa più importante di tutte, c'è Diane ( Laura Dern ), La vecchia fiamma di Cooper che collabora con il direttore dell'FBI Gordon Cole (Lynch) e la compagnia per scoprire cosa è successo al vero Bottaio. Dern, con le sue varie parrucche, la bocca sporca, il fumo a catena e la manicure multicolore, ruba ogni scena in cui appare.

cast di capitan america civil war

Ma che dire di Twin Peaks, la città che ha dato inizio a tutto? Lynch ci riporta in città e ci offre uno sguardo nella vita dei vecchi preferiti: Shelly ( Ragazza amick ), Bobby ( Dana Ashbrook ), Big Ed ( Everett McGill ), Norma ( Peggy Lipton ), Andy ( Harry Goaz ), Lucy ( Kimmy Robertson ), Falco ( Michael Horse ), Audrey Horne ( Sherilyn Fenn ), e altro ancora, ma la nuova stagione non è tanto interessata a chiudere le loro storie quanto a mostrare gli effetti del passare del tempo. Questo non vuol dire che non ci siano conclusioni narrative. In uno dei momenti più soddisfacenti della nuova stagione, Big Ed e Norma concludono finalmente l'accordo sulla loro storia d'amore dopo anni di distanza. Lynch mette in scena questo in un modo adorabile, con le mani di Norma che arrivano appena fuori dall'inquadratura sulle spalle di Big Ed, mentre Big Ed chiude gli occhi contento.

Questi bei momenti sono in contrasto con un orrore duro e inquietante. Solo nell'episodio di apertura, un mostro senza nome e informe fugge da un'unità di contenimento e devasta una coppia di amanti in una scena intrisa di sangue e confusione. E al centro della serie nel suo insieme c'è l'idea terrificante che il male, in tutte le sue forme, uscirà quasi sempre in vantaggio. Dopo quasi 18 ore, Cooper riesce a cambiare il tempo e salvare Laura Palmer dalla sua morte da adolescente. Eppure le scosse di assestamento di questo cambiamento non sono ideali: il mondo come Cooper (e per estensione, il pubblico) sa che è stato alterato per sempre. Gli ultimi secondi della serie trovano Cooper e Laura in uno stato di limbo, con Cooper che si chiede distrattamente 'Che anno è questo?' prima che Laura, guardando la casa che una volta aveva per lei un tale trauma e abuso in un'altra vita, emetta un urlo acuto e agghiacciante che sembra riecheggiare nel tempo e nello spazio stesso (nota: se ci fosse un premio per il miglior urlo , Sheryl Lee sarebbe il chiaro vincitore).

Cosa dobbiamo pensare di questa conclusione criptica e inquietante? La bellezza di Cime gemelle è che Lynch e Frost non sono interessati a fornirci risposte chiare. Una delle citazioni della serie revival afferma: 'Siamo come il sognatore che sogna e vive dentro il sogno'. Questo è il più chiaro a Cime gemelle dichiarazione di intenti come mai riceveremo. La serie nel suo insieme è un sogno che il pubblico sta vivendo dentro e, come i sogni, la narrazione è aperta a infinite interpretazioni. E soprattutto, nessuna interpretazione può davvero essere considerata errata. Puoi portare via un milione di morali diverse da Cime gemelle nel complesso, ma penso che si possa sostenere con forza il messaggio inquietante che il male - in tutte le sue forme - verrà spesso fuori. L'importante è che persone impegnate e determinate come Dale Cooper continuino a cercare di fermarlo comunque. Cooper potrebbe non riuscire sempre, ma possiamo trarre una sorta di freddo conforto dal fatto che ci proverà comunque.

Continua a leggere Recensione Blu-ray Stagione 3 di Twin Peaks >>

Articoli Interessanti